FANDOM


l Demonologist ha due principali aree di competenza, innanzi tutto il comando su i "servi" dei demoni, e anche una varietà di incantesimi che provocano danni da fuoco ed elettrici.

I Demoni sono di certo l’arma più fidata del loro arsenale, il Demonologist ha il potere di controllare e comandare i demoni convocati dagli antichi inferi, da mondi sotterranei da tempo dimenticati. Con la loro abilità "Demonic Servitude" che gli permette di legare un demone alla loro volontà, il demonologist può assoggettare questi servi alla propria volontà e recare agonia e disperazione ai suoi nemici.

Intriso del sangue immortale delle sue vittime ed il viso contorto che ispira terrore nella maggior parte dei guerrieri induriti Dalla battaglia, i demoni sono una visione spaventosa sui campi di battaglia.

Il solo demone è comunque l’unica cosa che rende il Demonologist un nemico potente e pericoloso. Essi hanno la capacità di sbaragliare i nemici con devastanti attacchi di fuoco ed elettrici, incanalando calore ustionante ed energia magica del regno demoniaco negli attacchi potenti e potenzialmente mortali.

"Flamestrike" e "Shockstrike" sono tra i primi incantesimi che il demonologist impara a controllare e che a partire dal 35° livello sono integrati con gli analoghi "Firestorm" e "Shockblast".

Il demonologist può contrattare con il suo Signori demoniaci sacrificando la loro salute per ottenere in cambio danni potenziati per mezzo di incantesimi quali "Sacrifice" e "Blood Sacrifice".

Come le altre classi magiche il demonologist ha anche accesso a potenti abilità al massimo livello che può possono migliorare il rendimento delle loro abilità e dei loro incantesimi. Per i demonologist prende forma con l’incantesimo "Archfiend's Pact", che quando attivo significa che Flamestrike, Shockstrike, Firestorm e Shockblast non hanno tempo di ricarica e il caster guadagna un’elevata rigenerazione di mana. Con i danni magici notevolmente aumentati e che si sommano a "Sacrifice" e a "Blood Sacrifice", il costo di questo potente incantesimo non è da sottovalutare. Il Demonologist paga per la sfrenata ostentazione del proprio potere con un grave numero di danni sulla propria salute nel corso dell’incantesimo e con una pesante corruzione dell’anima.

Così il Demonologist percorre una linea sottile tra la dannazione eterna ed il potere che può essergli conferito dal suo Signore Demoniaco, con la sua sete costante di potere rischia la follia o peggio, ma finché prende in prestito tali poteri è un nemico potentissimo.

Con i servi demoniaci ai suoi ordini, e un tale potere su cui fare affidamento, il Demonologist è davvero un mago da temere.